• 01
  • 02
  • 03

A piedi nudi nel parco.
Cena sotto alle stelle

19 giugno 2017 a Rivergaro

Ritorna A piedi nudi nel Parco, la cena sotto le stelle organizzata dall’Associazione RiverLife nella suggestiva cornice del Parco del Trebbia.

Giunto alla seconda edizione, la manifestazione non ha cambiato stile: cibo, musica e allestimenti sono stati scelti con cura per ricreare, lungo il fiume Trebbia, le atmosfere magiche di una cena da sogno.
Tutto questo a partire dal menu.

puntini

I protagonisti in cucina

Betty Bertuzzi

Betty Bertuzzi

Caffè Grande di Rivergaro
Ettore e Stefano Ferri

Ettore e Stefano Ferri

la Colonna di San Nicolò
Patrizia Dadomo

Patrizia Dadomo

La Fiaschetteria di Besenzone
Camillo e Giuseppe Pavesi

Camillo e Giuseppe Pavesi

Ostreria Fratelli Pavesi, la Faggiola

puntini

 

Per tutti sarà l’occasione di poter gustare piatti gourmet preparati da più “stelle della cucina”.
La proposta sarà varia: dai piatti della tradizione, rivisitati in chiave personale dagli chef, a quelli vegetariani, ce ne sarà veramente per tutti i gusti.
Ogni chef presenterà 3 piatti fino a creare un menu di 12 portate che comprenderà 3 antipasti, 3 primi, 3 secondi e 3 dolci, tra cui scegliere i preferiti.

Per coloro che desiderano un ulteriore assaggio di eccellenza, sarà possibile gustare formaggi e salumi allo stand della Bottega Pavesi.

E per accompagnare tutti questi sapori? Saranno serviti cocktail, birra artigianale piacentina e vini di Cantine locali.

Ogni dettaglio è stato curato: un’illuminazione d’atmosfera valorizzerà l’allestimento ricercato dei tavoli, decorati con composizioni floreali. E come gesto di attenzione verso la natura che ospiterà l’evento si è scelto di utilizzare eleganti piatti in carta ecosostenibile e posate in legno biodegradabile.

Sapore, bellezza, le stelle… e non manca nemmeno la musica! Alan Scaffardi Trio e il dj set di Santafabbrica allieteranno i presenti con un sottofondo musicale.

Le cucine e gli stand apriranno alle 19,00.

Non è necessaria la prenotazione al tavolo.
L’organizzazione provvederà a distribuire menu alle persone in fila per favorire la scelta e velocizzare quindi la coda.
Non è previsto servizio al tavolo, ma come supporto in cucina e per la cura dei tavoli, saranno presenti studenti dell’Istituto Professionale Alberghiero di Piacenza – ITAS Raineri Marcora.

Vi aspettiamo!